Lecce-Cremonese, sfida agli antipodi

La sosta ha fermato non solo il campionato di Serie A, ma anche quello di Serie B, a parte la partita tra Spezia e Benevento

0
209
La Cremonese, foto da sito ufficiale Cremonese Calcio
La Cremonese, foto da sito ufficiale Cremonese Calcio

Sarà una settimana importante per Lecce e Cremonese, per ricaricare un po’ le pile e recuperare qualche infortunato. Le due compagini, che si affronteranno domenica prossima al Via del Mare, stanno disputando un buon campionato. Se, da un lato, il Lecce di Liverani sta addirittura andando oltre le aspettative, visto che i giallorossi si trovano solo a 3 punti dal secondo posto, in piena zona playoff, i grigiorossi di Rastelli (subentrato all’esonerato Mandorlini ad inizio mese) sono stati un po’ più altalenanti, ma con i 15 punti in classifica sono abbastanza lontani dalla zona retrocessione e a soli 2 punti dall’ultimo posto libero per i playoff.

Liverani dovrebbe non avere a disposizione soltanto Pettinari. Per il resto dovrebbero essere tutti recuperati, soprattutto Cesare Bovo, che in settimana è tornato ad allenarsi in disparte, ma che dovrebbe riaggregarsi ala gruppo a breve per essere disponibile per la partita di domenica. Improbabile, invece, l’impiego di Ricciardi che, nonostante sia rientrato dopo l’infortunio al crociato, non ha ancora la forma fisica per ritornare a giocare.

Per quanto riguarda la Cremonese, allenamento differenziato per Montalto, Aarini e Paulinho. In settimana si è aggregato al gruppo anche il nuovo rinforzo in porta, Michael Agazzi, ex di Cagliari e Milan.

Lecce e Cremonese sono due squadre completamente agli antipodi per stile di gioco. O quantomeno, così dicono le statistiche comparative elaborate da Sports Bwin. Le due compagini sono divise da quattro punti in classifica: nelle ultime cinque, i pugliesi ne hanno vinte due, con Crotone e Cosenza, pareggiata una nel derby con il Foggia e hanno perso con Palermo e Pescara. La Cremonese, invece, ha vinto l’ultima partita contro il Crotone per 1-0 dopo un periodo negativo in cui aveva pareggiato due volte, con Verona e Salernitana, e perso in altrettante occasioni, con Benevento e Venezia.

Lecce vs Cremonese, stastistiche del match
Lecce vs Cremonese, stastistiche del match

Il Lecce, dall’alto dei suoi 22 gol in 12 partite, è il miglior attacco del campionato, in coabitazione con il Brescia – anche se le Rondinelle hanno una partita in meno. In 12 partite, per ben otto volte gli uomini di Liverani hanno segnato più di 2 gol: nelle ultime cinque, soltanto nella vittoria casalinga con il Crotone si è verificato un under 2.5, per usare un gergo utilizzato nelle scommesse sportive.

La Cremonese, invece, ha il secondo peggior attacco del campionato, con soli 11 gol segnati. Peggio di lei soltanto il Livorno ultimo in classifica, mentre a pari gol ci sono Ascoli e Venezia. D’altro canto, però, gli uomini di Rastelli sono, a pari merito con il Cittadella, la miglior difesa del campionato. Soltanto otto gol subiti in stagione per i grigiorossi, che hanno registrato un solo over 2.5 nelle ultime cinque partite, al contrario del Lecce.

Una partita che potrà dire molto su entrambe le squadre, dunque. Che non vogliono fermarsi dopo le ultime vittorie e che, invece di guardarsi dietro, hanno voglia di alzare la testa in avanti.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome