La Cremonese torna da Venezia con un buon pareggio

Nella ripresa si vede poco. I padroni di casa sfiorano il vantaggio al 20', ma la partita si chiude a conti pari. Ed è giusto così.

0
137
La Cremonese, foto da sito ufficiale Cremonese Calcio
La Cremonese, foto da sito ufficiale Cremonese Calcio

Buon pareggio per la Cremonese contro il Venezia. I lombardi partono bene, ma l’avvio di partita è senza particolari emozioni su entrambi i fronti. La squadra di Rastelli, però, passa in vantaggio alla mezz’ora con Del Fabro, che di testa gira in rete la punizione di Piccolo. Purtroppo il pareggio arriva già un quarto d’ora dopo. L’arbitro, infatti, assegna un rigore per una scivolata di Renzetti su lombardi e Citro trasforma senza problemi. Nella ripresa si vede poco. I padroni di casa sfiorano il vantaggio al 20′, ma la partita si chiude a conti pari. Ed è giusto così.

VENEZIA-CREMONESE 1-1

Venezia (3-5-2): Vicario 6,5; Coppolaro 6,5, Modolo 6,5, Fornasier 6 (19’ st Mazan 6); Lombardi 7, Segre 6, Bentivoglio 6, Pinato 6 (33’ st St Clair sv), Bruscagin 6; Citro 6,5 (25’ st Di Mariano 6), Vrioni 6. A disposizione: Facchin; Lezzerini; Zennaro; Schiavone; Cernuto; Zampano. All: Serse Cosmi 6.
Cremonese (3-5-2): Agazzi 6,5; Del Fabro 6,5, Claiton 6, Terranova 6; Mogos 6,5, Arini 6, Castagnetti 6,5, Soddimo 6 (42’ st Croce sv), Renzetti 6; Piccolo 6,5 (33’ st Carretta sv), Montalto 6. A disposizione: Ravaglia; Volpe; Rondanini; Migliore; Emmers; Strizzolo; Boultam; Poledri. All: Massimo Rastelli 6.
Arbitro: Valerio Marini della sezione di Roma 1, voto 6.
Reti: 30’ pt Del Fabro; 45’ pt Citro (rig.).
Note: ammoniti: Vrioni; Segre; St Clair – angoli: 3-3 – recupero: 0 e 4’

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome