Rapina in villa a Crema: arrestata la banda dei rumeni

Nell'occasione i banditi fecero irruzione - armati di pistola - nell'abitazione e tennero in ostaggio quattro persone. Una fu anche colpita con un pugno

0
86
Polizia
Polizia

Cinque cittadini rumeni sono stati arrestati questa mattina dalla Polizia di Cremona con l’accusa di far parte della banda che lo scorso 28 giugno dello scorso anno aveva commesso una rapina in villa a Crema.

Nell’occasione i banditi fecero irruzione – armati di pistola – nell’abitazione e tennero in ostaggio quattro persone. Una fu anche colpita con un pugno. I ladri rubarono denaro e gioielli dalla cassaforte per un valore di circa 200mila euro.

Secondo la Polizia i cinque rumeni arrestati erano dediti anche ad altri traffici illeciti, come lo spaccio di droga. Uno, infatti, durante i controlli è stato trovato in possesso di mezzo etto di cocaina.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome