Prima infanzia: come prendersi cura di un neonato

Quante necessità ha un neonato! Ciucci, pannolini... ecco i nostri consigli sulle loro esigenze e di cosa avrete bisogno per prendervi cura del bambino appena nato.

0
111
Neonato, foto generica da Pixabay

Quando si diventa genitori, nasce la necessità di imparare a prendersi cura dei propri figli. Questo vale anche per i neonati: è importante sapere quali sono le loro esigenze e come soddisfarle. In questo articolo vi diamo qualche consiglio sulla prima infanzia, in particolare su come prendersi cura di un neonato e di tutto quello che c’è da acquistare (potrà avvalersi di un e-commerce tipo questo).

Quante necessità ha un bambino appena nato! Cosa acquistare?

Un neonato ha bisogno di amore, cure e attenzioni. Hanno bisogno di essere nutriti, cambiati, lavati e coccolati. Ai neonati piace anche essere fasciati (avvolti strettamente in una coperta), il che li fa sentire al caldo e al sicuro.

Oltre agli articoli di cui sopra, dovrete acquistare alcuni beni di prima necessità per il neonato. Questi includono:

  • Abbigliamento: avrà bisogno di tutine, body, calzini e cappellini. È meglio acquistare abiti comodi e realizzati con materiali morbidi ed in fibre naturali;
  • Pannolini;
  • Salviette;
  • Coperte;
  • Una culla o un lettino;
  • Un fasciatoio;
  • Un passeggino;
  • Seggiolino auto;

Il biberon: come scegliere quello più adatto

Esistono diversi tipi di biberon sul mercato. La cosa più importante è sceglierne uno con queste caratteristiche:

  • Il biberon deve essere realizzato con materiali sicuri, come la plastica o il vetro senza BPA;
  • Il biberon e le tettarelle devono essere facili da pulire. Cercate modelli che abbiano poche parti e che possano essere lavati in lavastoviglie;
  • Il biberon e le tettarelle non devono avere perdite;
  • Il biberon deve essere comodo da tenere in mano per il bambino. Scegliete un modello con una base ampia e una forma curva;
  • La tettarella dovrebbe assomigliare molto al capezzolo del seno materno. In questo modo sarà più facile per il bambino passare dall’allattamento al seno al biberon, se necessario.

Aiuto! Quanti pannolini!

La cosa più importante per trovare il giusto tipo di pannolino è che questo sia comodo per il bambino e non gli provochi eruzioni cutanee. Ci sono molte marche di pannolini sul mercato, quindi è meglio provarne alcune prima di trovare quella giusta.

Quando scegliete un pannolino, dovete anche considerare la sua assorbenza. Ad esempio, se il bambino dorme tutta la notte, avrete bisogno di un pannolino con un buon assorbimento. D’altra parte, se il bambino urina spesso, avrete bisogno di un pannolino che possa essere cambiato rapidamente.

In genere, si sceglie la taglia del pannolino in base al peso e all’età del bambino.

Naturalmente, ogni bambino è diverso, quindi è meglio provare alcune taglie prima di trovare la vestibilità perfetta. Inoltre, tenete presente che i bambini crescono rapidamente, quindi si potrebbe dover cambiare taglia prima di quanto pensiate!

E i prodotti per l’igiene del neonato?

Per quanto riguarda l’igiene del bambino, dovrete acquistare:

  • Un sapone delicato e studiato appositamente per i bambini;
  • Uno shampoo delicato e studiato per i neonati;
  • Asciugamani morbidi per asciugare il bambino;
  • Spazzola per bambini;
  • Tagliaunghie o forbici a punta arrotondata

Per riassumere prendersi cura di un neonato non è facile, ma è molto gratificante. Con un po’ di amore e di attenzione, il bambino sarà sano e felice. E non dimenticate di chiedere aiuto quando ne avete bisogno! Ci sono molte risorse a disposizione dei genitori, quindi non esitate a farvi aiutare!

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome