Cremona, attenzione alla truffa dello specchietto

I casi segnalati ai carabinieri sarebbero almeno due: i truffatori guiderebbero una Ford Kuga bianca e sarebbero di origine straniera

0
216
Truffa dello specchietto
Truffa dello specchietto

Truffatori in azione nel quartiere Monticelli di Cremona. Il raggiro è quello ormai consolidato della cosiddetta truffa dello specchietto, molto in voga – pare – nella vicina Brescia. In sostanza i malviventi lanciano un sasso o una pallina da tennis contro un’auto di passaggio (spesso guidata da una donna o un anziano) e poi la rincorrono sostenendo di essere stati urtati e di aver subito la rottura dello specchietto. A quel punto, con fare aggressivo, pretendono soldi in contanti come risarcimento. Salvo poi darsi alla fuga se la vittima tergiversa o manifesta la volontà di avvisare le forze dell’ordine. I casi segnalati ai carabinieri sarebbero almeno due: i truffatori guiderebbero una Ford Kuga bianca e sarebbero di origine straniera.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome