Cosa bisogna fare per organizzare un trasporto merci tra la Svizzera e l’Italia

Organizzare un trasporto merci tra la Svizzera e l’Italia non è di certo una cosa facile, e nemmeno un'attività che si può pianificare in autonomia o affidandosi a spedizionieri poco competenti

0
211
Camion, foto generica da Pixabay

Organizzare un trasporto merci tra la Svizzera e l’Italia non è di certo una cosa facile, e nemmeno un’attività che si può pianificare in autonomia o affidandosi a spedizionieri poco competenti. In un mercato come questo sempre in movimento, è difficile identificare la giusta ditta con cui farlo, anche perché è necessario tenere a mente diverse variabili. Tuttavia, abbiamo trovato un’azienda specializzata nel trasporto su strada di merci e che offre anche un servizio che permette di farlo tra Italia e Svizzera.

A chi rivolgersi

Se avete bisogno di fare un trasporto merci tra Italia è Svizzera, il nostro consiglio è di rivolgervi a Cippà Trasporti. Si tratta di un’azienda che si occupa di questo settore (da più di 50 anni) con molto successo e che svolge qualsiasi spostamento con estrema cura ed attenzione.

La ditta, infatti, svolge diverse mansioni di logistica e spedizioni internazionali e può contare sull’esperienza e competenza dei propri collaboratori. I trasportatori che utilizza sono tutti qualificati, e gli spostamenti vengono effettuati in piena sicurezza e a prezzi concorrenziali.

Possiamo quindi affermare che se avete bisogno di conoscere i prezzi trasporti Svizzera Italia è il caso di richiedere un preventivo.

Quali servizi offre

Utilizzando i servizi di Cippà trasporti avrete la possibilità di raggiungere diverse destinazioni della Svizzera con bilici, motrici e carichi groupage. A disposizione dei clienti c’è anche l’opzione che permette di fare consegne in un unico viaggio e senza interruzioni.

Ma non solo, è possibile trasportare anche piccoli quantitativi di merce, sempre dall’Italia alla Svizzera. Inoltre, può essere ritirata della la merce destinata alla Svizzera in tutta Europa, indipendentemente dalla città e dal Paese.

I servizi offerti sono tantissimi: c’è il carico completo, ovvero la possibilità di riempire un intero veicolo senza interruzioni con una sola presa/consegna; poi ancora il carico parziale, la tipologia di trasporto ideale per quantitativi minori di merce; la possibilità di acquistare solo un lotto sui mezzi, grazie al servizio groupage.

Altri servizi ci sono anche per le merci deperibili, ossia il trasporto a temperatura controllata, così come è possibile trasportare merci pericolose ed effettuare i trasporti eccezionali.

Un ulteriore servizio previsto è quello per le spedizioni urgenti veloci e sicure, e quindi i trasporti per via aerea.

Le città servite sono:

  • Berna;
  • Ginevra;
  • Basilea;
  • Lugano;
  • Lucerna;

Tuttavia, sappiate che su richiesta possono organizzare trasporti anche per tutte le destinazioni non elencate.

Le complessità del trasporto internazionale

Per organizzare trasporti internazionali di questo tipo è molto importante rivolgersi ad aziende esperte del settore perché dopo aver valutato il tipo di trasporto idoneo al budget, alla tua tipologia di merce e alle tempistiche desiderate, c’è una lunga parte burocratica da risolvere.

In più, lo sdoganamento di merci dall’Italia alla Svizzera (e viceversa) richiede una profonda conoscenza degli adempimenti amministrativi e doganali obbligatori, quelli che in sostanza conoscono solo gli esperti del settore.

Esistono infatti delle regole particolarmente precise sulla franchigia di merci che i viaggiatori possono introdurre a titolo di uso personale.

Bisogna perciò conoscere tutte le normative vigenti per varcare la dogana senza problemi.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome