Assistenza domiciliare e cure palliative: il diritto alla dignità del malato

Con la legge del 15 marzo 2010 n. 38 l’Italia ha introdotto un importantissimo diritto per i malati affetti di malattie inguaribili

0
18
Anziani, foto generica da Pixabay

Con la legge del 15 marzo 2010 n. 38 l’Italia ha introdotto un importantissimo diritto per i malati affetti di malattie inguaribili. Si tratta del diritto alla dignità della malattia erogato tramite servizi di assistenza domiciliare e in hospice. Nel primo caso i malati possono essere assistiti a casa da personale medico e sanitario qualificato qualora ci fosse l’impossibilità di raggiungere o permanere in una struttura. Nel Nel secondo caso i pazienti vengono ospitati all’interno di una struttura specializzata per ricevere tutte le cure di cui hanno bisogno. Qualunque sia la condizione di malattia tutti, adulti e bambini, possono accedere al diritto di essere assistiti e accompagnati nel percorso della malattia, anche se questa è irreversibile o inguaribile.

Il diritto a vivere una vita dignitosa anche nella malattia

Questo diritto è molto importante e ha introdotto le cure palliative e la terapia del dolore. Si tratta di un grande passo in avanti compiuto in medicina che ha potuto conciliare la terapia medica con le sofferenze dei pazienti per assicurare loro rispetto e dignità anche nelle situazioni più gravi. Il diritto ad essere assistiti e supportati è esteso anche alle famiglie dei malati, in quanto anch’essi meritano aiuto e conforto per superare una prova molto complessa e difficile come quella della malattia inguaribile dei loro cari. È in questo delicato ambito che operano una serie di enti e associazioni benefiche per la cura di adulti e bambini malati inguaribili.

Le reti associative di supporto ai malati

Difatti il Sistema Sanitario Nazionale si serve di una fitta rete di supporto completamente gratuito per i pazienti, che opera sul territorio e offre assistenza a chi ne ha bisogno. Queste organizzazioni non si occupano solo dei malati inguaribili, ma organizzano campagne di sensibilizzazione ed eventi di divulgazione per sensibilizzare la cittadinanza sul  tema cruciale della salute pubblica. Queste associazioni operano offrendo supporto e cure gratuite ma necessitano dell’aiuto di tutti noi per poter garantire assistenza a chiunque possa averne bisogno.

infografica:

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome