VPN: Come creare un sito web sicuro e a prova di hacker con un indirizzo IP protetto

Il VPN, anche conosciuto come Virtual Private network, è un tipo di connessione Internet davvero sorprende, innovativa e soprattutto molto utile. Sebbene siano in pochi a conoscerla, questo tipo di connessione, sebbene sia nata di pari passo con Internet, può rivelarsi per certi versi qualcosa di vitale

0
134
Vpn, foto generica da Pixabay

Il VPN, anche conosciuto come Virtual Private network, è un tipo di connessione Internet davvero sorprende, innovativa e soprattutto molto utile. Sebbene siano in pochi a conoscerla, questo tipo di connessione, sebbene sia nata di pari passo con Internet, può rivelarsi per certi versi qualcosa di vitale.  Infatti, chiunque e qualunque cosa la utilizza, a cominciare dai nostri dispositivi come pc, tablet e smartphone, fino ad arrivare ai gestori telefonici, social network e piccole e grandi aziende. Insomma, chiunque e qualunque cosa che predispone l’accesso a Internet. Siti aziendali gestionali, blog, siti di e-commerce e social network utilizzano una connessione VPN proprio perché quest’ultima consente un a più accurata salvaguardia della privacy. In questo modo, infatti, il VPN si differenzia da un comune indirizzo IP proprio perché, sebbene entrambi consentano l’acceso in rete a una vasta gamma di contenuti, solamente il primo protegge i dati sensibili in maniera impeccabile. Ma per capire il motivo di questa piccola presentazione sulle connessioni VPN e per capire come creare un indirizzo IP sicuro al 100%, capiamo bene che cos’è una connessione VPN e mio ip giusto per te!

Che cos’è una connessione VPN in breve

Come già preannunciato nel paragrafo precedente, la connessione VPN – o Virtual Private Network, per come lo si vuol chiamare – è un tipo di connessione che consente l’accesso a contenuti su Internet, salvaguardando la privacy e i dati sensibili dell’indirizzo IP in maniera molto accurata. Questo perché, come è stato accennato qui sopra, il VPN a differenza di un normale indirizzo IP privo di esso è in grado di nascondere qualsiasi dato sensibile lì presente esorcizzando il rischio di spiacevoli truffe e hackeraggi tramite crittografia.

Ecco spiegato il motivo per cui anche i social network come Facebook, Instagram, WhatsApp, Telegram, Twitter e tanti altri predispongono per i loro indirizzi IP una connessione VPN, così come fanno anche i nostri gestori telefonici WINDTRE, TIM, Vodafone e così via. Infatti, se provi a guardare sulle impostazioni di rete del tuo cellulare, troverai proprio la scritta “VPN” che lo confermerà. Ma c’è di più. Come questi anche siti aziendali e di e-commerce predispongono per i loro siti web gestionali una connessione VPN che protegga tutti i dati sensibili degli utenti, delle aziende stesse e dei loro clienti. Questo perché è importante salvaguardare tutti i dati sensibili che siano personali o aziendali, cosicché non vengano hackerati e utilizzati per scopi illeciti. Il che rende l’utilizzo di una connessione VPN qualcosa di vitale!

Creare un indirizzo IP con VPN: ecco come

Oltre a quello che stato detto finora nei paragrafi precedenti, è importate ricordare che ogni indirizzo IP creato con connessione VPN può essere progettato per consentire l’accesso solamente a uno o a pochissimi utenti.  Questo perché di connessioni VPN ve ne sono di vari tipi. Esistono, infatti, le connessioni VPN ad accesso remoto che consentono a pochissimi utenti di accedere all’indirizzo IP ovunque anche tramite una rete privata (è il caso dello Smart Working, ad esempio, occasione in cui i dipendenti aziendali hanno modo di accedere alle piattaforme di lavoro comodamente da casa). E dopodiché, vi sono anche  le connessioni VPN site-to-site che, invece, consentono in maniera sicura e totalmente privata la condivisione di dati da un server all’altro attraverso varie modalità se si tratta di connessioni VPN site-to-site Trusted, Secure o Hybrid.

Ecco perché se si vuole creare un indirizzo IP utile per la propria azienda, ad esempio, o se si vuole accedere a un sito su cui registrare i nostri dati online, è importante conoscere a pieno cosa il vasto mondo delle connessioni VPN può riservare. E per farlo è importante avere un’accurata e corretta informazione o, se si è fortunati, anche una consulenza ad hoc. Ecco perché l’anchor che troverai qui sopra potrà fare al caso tuo. Dai un’occhiata e trova ip adatto a te!

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome