Tragedia nella notte: Castelverde piange il maresciallo Claudio Magnavacchi

Il militare, per ragioni ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada: dopo l'arrivo dei soccorritori è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Maggiore di Cremona, dove è deceduto

0
110
Il carabiniere Claudio Magnavacchi, vittima di un tragico incidente
Il carabiniere Claudio Magnavacchi, vittima di un tragico incidente

Tragedia, nella notte, nel Cremonese. Il maresciallo dei carabinieri Claudio Magnavacchi, infatti, non è sopravvissuto alle ferite riportate in un terribile incidente avvenuto mentre perccorreva con la sua moto il territorio di Castelverde, in località Migliaro. Il militare, per ragioni ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada: dopo l’arrivo dei soccorritori è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Maggiore di Cremona, dove è deceduto. Magnavacchi – originario di Castelnovo ne’ Monti (Re), ma residente nel Cremonese da anni – aveva perso la moglie poche settimane fa per una malattia, lascia un figlio.

 

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome