Maltempo, il Po osservato speciale: è ai livelli massimi

Il fiume, infatti, continua a crescere (in poche ore è caduta sul Cremonese la pioggia dei precedenti quattro mesi) e si avvicina alla pericolosa quota di due metri sopra lo zero idrometrico

0
20
Fiume in piena
Fiume in piena

Dopo l’ondata di forte maltempo che nelle scorse ore ha colpito anche Cremona il fiume Po rimane osservato speciale. Il fiume, infatti, continua a crescere (in poche ore è caduta sul Cremonese la pioggia dei precedenti quattro mesi) e si avvicina alla pericolosa quota di due metri sopra lo zero idrometrico. Gli argini, per il momento, contengono la piena. Ma l’allerta resta alta, tanto più alla luce del fatto che sono previste – nuovi – forti piogge per i prossimi giorni.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome