Cremona, odori nauseabondi a Maristella: indaga la Polizia locale

Stando alle prime ipotesi l'odore potrebbe essere stato causato dai liquami sparsi in alcuni campi della zona

0
249
Puzza
Puzza

La Polizia locale di Cremona sta indagando sulle cause degli odori nausebondi avvertiti nella zona di Maristella, a Cremona. Secondo la prima ricostruzione, infatti, – nei giorni scorsi – diversi abitanti avrebbero avvertito una forte puzza, con fastidi alla gola e alle vie respiratorie. Pronto l’intervento della Polizia locale e dei Vigili del fuoco, che hanno cercato di risalire alla fonte. Stando alle ipotesi l’odore potrebbe essere stato causato dai liquami sparsi in alcuni campi della zona.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome