Treni, ancora disagi e ritardi per i pendolari cremonesi

I problemi sono iniziati intorno alle 7 di mattina con ritardi rispetto agli orari previsti che sono andati da dieci fino ad oltre 40 minuti

0
86
Trenord
Trenord

Mentre fanno il giro le web le foto dei sedili del treno con vermi abbinati, per i pendolari cremonesi quella di oggi è stata una giornata all’insegna dell’ordinario disagio. A causa di un guasto alla rete gestita da Rfi, infatti, si sono verificati ritardi significativi per tutti coloro che viaggiavano sulle linee Cremona-Brescia e Brescia-Piadena-Parma. I problemi sono iniziati intorno alle 7 di mattina con ritardi rispetto agli orari previsti che sono andati da dieci fino ad oltre 40 minuti. Solo un problema tecnico, già. Ma – al di là delle ragioni – i pendolari cremonesi rimangono tra quelli con il peggior servizio d’Italia.

 

 

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome