Lancia due chili di droga dalla casa dei genitori: arrestato 29enne

Il blitz è scattato l'altro ieri, in seguito a un'inchiesta che ha coinvolto anche le province di Milano, Bergamo e Lodi che ha portato a 22 arresti

0
277
Polizia
Polizia

Un 29enne senza precedenti è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di spaccio di stupefacenti. Alla vista degli agenti della Polizia, infatti, il giovane ha cercato di gettare dalla finestra dell’abitazione dei genitori ben due chili e mezzo di hashish. Ma a raccoglierli c’era la Polizia.

Il blitz è scattato l’altro ieri, in seguito a un’inchiesta che ha coinvolto anche le province di Milano, Bergamo e Lodi che ha portato a 22 arresti, tra cui uno dei capi ultrà del Milan e uno steward in servizio a San Siro.

I controlli hanno portato fino a Cremona, dove il giovane – capo officina in un’azienda specializzata nella ricarica di munizioni – è stato colto in fallo dagli agenti nella residenza dei genitori. Al giovane, che ora rischia una dura condanna, sono contestati alcuni viaggi verso Milano: il sospetto è che facesse da corriere della droga.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome