Via dal supermercato con lamette e zafferano: quattro rom nei guai

Dal mezzo è spuntato il bottino, frutto di un colpo avvenuto poche ore prima al Famila di Crema. Il valore della refurtiva recuperata è di 1500 euro

0
176
Carabinieri
Carabinieri

Oltre 100 confezioni di lamette da barba. Ma anche diverse decine di confezioni di zafferano, gomme da masticare e spazzolini elettrici. E’ questo il bilancio della merce rubata e restituita ai proprietari al termine di un’operazione condotta dai carabinieri di Cremona.

Durante un controllo alla rotonda di Ca’ delle Mosche, infatti, i militari hanno controllato un’auto con a bordo quattro persone di etnia rom, tutti domiciliati presso un campo della periferia di Milano. Dal mezzo è spuntato il bottino, frutto di un colpo avvenuto poche ore prima al Famila di Crema. Il valore della refurtiva recuperata è di 1500 euro. Per due persone è scattato il carcere, mentre un terzo è stato messo agli arresti domiciliari. Obbligo di firma, invece, per il quarto uomo.

RISPONDI

Commenta
Qui il tuo nome